Efficienza energetica

Nell’oggetto statutario del Consorzio rientra lo “sviluppo (…) di progetti che, anche utilizzando soluzioni tecnologiche avanzate, siano rivolti alla riduzione dei costi e dei consumi.
L’efficienza energetica è quindi uno degli obiettivi del Consorzio, che si adopera per elaborare progetti finalizzati all’ottimizzazione dei consumi energetici delle BCC.
In linea con tale obiettivo, è stato messo a punto  il programma “Efficienza energetica nelle BCC”, che si pone come finalità la creazione di una consapevolezza del potenziale di risparmio per le spese energetiche delle BCC.
Il programma ha lo scopo di individuare le azioni e gli interventi necessari per ridurre i consumi delle BCC nelle quali si rileva un potenziale di risparmio energetico (illuminazione, riscaldamento/raffrescamento, ecc…) definendo gli interventi migliorativi in termini di costi/benefici.
La prima fase è quindi incentrata sul capire dove conviene investire in “efficientamento”, mentre la seconda è la fase operativa, in cui si attuano gli interventi; il tutto alla luce della consapevolezza che l’investimento si ripaga con il risparmio in bolletta.
Il programma di efficienza energetica può essere così riassunto:

  1. Creare la consapevolezza del potenziale 
  2. Capire dove conviene investire
  3. Investire e iniziare a risparmiare da subito in bolletta per ripagarsi l’investimento

Operativamente parlando, le fasi del programma sono le seguenti:

  1. Definire lo stato zero e le anomalie: raccolta dati e Benchmark
  2. Identificare le filiali dove conviene fare audit energetico
  3. Visitare le sedi peggiori (10%-20%), definire ed attuare un piano di interventi

Per ricevere maggiori informazioni, clicca qui