“L'efficienza energetica va in Banca”

Progetto per l’efficienza energetica nelle BCC

A partire dall'anno della sua istituzione, nel 2009, il Consorzio BCC Energia ha via via esteso il proprio raggio d’azione attraverso l’implementazione di nuovi progetti. Tra questi è operativo “Efficienza energetica in Banca”, un progetto che si pone come obiettivo la creazione della consapevolezza del potenziale di risparmio per le sedi/filiali BCC definendo i costi e benefici relativi agli interventi individuati.
Il programma ha lo scopo di individuare le azioni e gli interventi necessari per ridurre i consumi delle BCC nelle quali si rileva un potenziale di risparmio energetico (illuminazione, riscaldamento/raffrescamento, ecc…) definendo gli interventi migliorativi in termini di rapporto costi/benefici.

La prima fase è incentrata sul capire dove conviene investire in “efficientamento”, mentre la seconda è la fase operativa, in cui si definiscono gli interventi; il tutto alla luce della consapevolezza che l’investimento si ripaga con il risparmio in bolletta.

Il programma di efficienza energetica può essere così riassunto:
1. Creare la consapevolezza del potenziale
2. Capire dove conviene investire
3. Investire e iniziare a risparmiare da subito in bolletta per ripagarsi l’investimento

Operativamente parlando, le fasi del programma sono le seguenti:
1. Definire lo stato zero e le anomalie: raccolta dati e Benchmark
2. Identificare le filiali dove conviene fare audit energetico
3. Visitare le sedi peggiori (10%-20%), definire ed attuare un piano di interventi
La prima fase del progetto viene attualmente svolta dal Consorzio a titolo gratuito.

Per prendere visione del dettaglio del percorso per partecipare al progetto, clicca qui.

Per contattare il Consorzio e richiedere maggiori informazioni, clicca qui.

Area riservata
User ID:
Password: